I resti di questo piccolo edificio di culto si trovano nelle campagne di Palagonia (CT). Se ne conservano solo l'abside e due arcate della navata centrale. Per la datazione si è ipotizzato il VII sec. d.C. Documenti di archivio del XVI sec. la indicano come appartenenente all'ordine dei cavalieri di San Giovanni di Gerusalemme.