Consigli per fotografare un bed & breakfast

April 30, 2012  •  Leave a Comment

B&B Kosmos - SiracusaB&B Kosmos - SiracusaFotografia di B&B: giocare con le luci interne ed esterne Fotografare un hotel o un bed & breakfast è un'interessante sfida fotografica (ma anche un settore lavorativo promettente). In genere lo scopo delle fotografie di una struttura ricettiva è di presentarla ai potenziali ospiti su un catalogo, una brochure o un sito internet. Risulta allora importante realizzare un servizio fotografico che valorizzi i punti di forza del B&B evitando di mettere troppo in risalto eventuali debolezze. Resta però assodato, che, soprattutto in questo settore fotografico, le immagini devono essere più veritiere possibili. Il futuro cliente della struttura ricettiva dovrà trovare di persona quanto ha visto in foto. Questo si traduce nel ridurre al minimo interventi di fotoritocco e migliorie digitali per prediligere invece la scelta accurata delle inquadrature e gli obiettivi più adatti al nostro scopo. E' importante programmare una sequenza di scatti che copra tutti i particolari del B&B: esterni, camere, sala colazione, eventuali giardino e piscina.

L'orario in cui effettuare le riprese è di primaria importanza. Avere il sole "di spalle" è quasi d'obbligo per le riprese della facciata. Meglio ancora se il sole B&B Kosmos - SiracusaB&B Kosmos - SiracusaFotografare un B&B: gioco di specchi per dare l'idea dell'ampiezza. non è troppo alto per evitare muri troppo piatti o anche ombre troppo nette dovute a tettoie, alberi ecc. Se ci sono nuvole, cominciate magari dall'interno, sperando che scampino. In caso contrario, via con gli scatti dall'esterno, prima che malauguratamente le condizioni di illuminazione cambino. Aprire serrande e tapparelle è una buona idea per dare un'idea di accoglienza che una struttura ricettiva deve avere.

Le fotocamere digitali permettono di non dover essere parsimoniosi con gli scatti e, pertanto, abbondate pure. Provate varie angolazioni e distanze per le foto esterne e considerate anche di realizzare delle immagini panoramiche sovrapponendo più scatti. In particolar modo per il web può essere utile avere dei formati lunghi che non siano quelli standard. In alcuni casi, nei siti internet è possibile anche integrare foto a 360° quasi ruotabili dall'utente.

Il giardino, quando presente, è sempre molto gradito dai visitatori, pertanto mettete in risalto questo elemento, curando che nelle inquadrature non vi siano elementi che stonino quali cumuli di foglie non raccolti o terriccio sui vialetti. Sedie a sdraio e ombrelloni, se presenti, andrebbero invece aperti per rendere il giardino ancora più invitante.

Per gli interni, gli obiettivi più indicati sono sicuramente i grandangolari. Il Canon 10-22 o il più economico Sigma 10-20 sono delle ottime scelte. E' importante cercare di rendere nelle inquadrature l'ampiezza delle camere. Scegliete pertanto gli angoli come posizione di scatto o anche l'esterno, (attraverso una finestra). Abbassarvi può dare una migliore percezione delle proporzioni.

In molti consigliano per gli interni complicati combinazioni di illuminazione. Personalmente mi sono sempre trovato bene usando solo la luce naturale delle Fotografare B&B: tavola allestita e buffet sullo sfondoFotografare B&B: tavola allestita e buffet sullo sfondo finestre e l'illuminazione della camera. Accendete le luci presenti, danno sempre un effetto particolare alle foto. Eventualmente un riflettore può essere d'aiuto. Un treppiede, soprattutto in assenza di flash, risulta indispensabile. Anche per le camere del bed and breakfast prendete in considerazione degli scatti panoramici. Allo stesso modo, se siete indecisi sugli effetti dell'illuminazione, si può optare per il sicuro rifugio dato dall'HDR (high dinamic range).

Verificate che tende e lenzuoli siano in ordine. Fiori o cesti di frutta possono rendere l'ambiente più colorato ed invitante. Non fidatevi dello schermo piccolino della fotocamera. Verificate l'istogramma di ogni scatto e meglio ancora, collegate la fotocamera ad un portatile per poter verificare lo scatto su uno schermo di dimensioni maggiori.

Non dimenticate di fotografare il bagno, verificando che vi siano gli asciugamani e che il coperchio del wc sia chiuso. A fare la differenza tra diverse strutture sono spesso i servizi aggiuntivi, quindi non mancate di mettere in evidenza TV, climatizzatore e quant'altro caratterizzi la camera.

Bene, fatto il "bed", passiamo al "breakfast". Se la struttura dispone di una sala per la colazione, la miglior soluzione è quelle di fotografarla con la tavola imbandita, per mostrare l'abbondanza dei prodotti offerti dalla casa e l'atmosfera della sala colazione. Anche in questo caso piante, o oggetti di arredamento possono nettamente cambiare la qualità della composizione. Libri, depliant turistici o riviste possono in alcuni casi aggiungere varietà alla foto.

Fotografare B&B: tavola allestita per la colazioneFotografare B&B: tavola allestita per la colazioneFotografare B&B: tavola allestita per la colazione Per tutti gli interni è importante tenere in conto il bilanciamento del bianco. A causa delle luci artificiali o del colore delle pareti, il sensore della reflex può essere facilmente tratto in inganno. Effettuate un bilanciamento preventivo e, soprattutto, scattate in RAW per avere un controllo totale della foto in fase di elaborazione. Con molta probabilità, oltre che sul bilanciamento del colore, sarà necessario intervenire sulle distorsioni causate dall'obiettivo.

Bene, a questo punto non rimane che preparare le memory card e caricare le batterie e tutto è pronto per il prossimo servizio fotografico ad un bed and breakfast.

 


N.B. Le foto a corredo di questo post sono state scattate in occasione di un servizio fotografico realizzato per il B&B Kosmos di Siracusa.
 
Se siete interessati ad un servizio fotografico per piccole strutture turistiche della zona di Siracusa-Ragusa-Catania, potete contattarmi tramite il form di questo sito o direttamente inviando un'email a seleggio@tiscali.it. Per la realizzazione di siti internet potete dare un'occhiata a questa pagina del sito Hermes-Sicily.

Comments

No comments posted.
Loading...

Argomenti del blog

 


Microstock

Le mie immagini sono reperibili in formato digitale, oltre che su questo sito anche sui principali siti di microstock, dove è possibile scaricarle per l'utilizzo con licenza royalty free o editoriale. I miei portfolio sono reperibili sui siti:

Dreamstime

Shutterstock

 



 

 

Subscribe
RSS
Archive
January February March April May June July August (1) September (1) October (4) November (1) December
January (1) February (1) March April May June July August September October November (1) December (2)
January (1) February (4) March April (2) May June July August September October November (1) December (1)
January (1) February March April May June July August September October November (1) December (2)
January February March April May June July August September October November (1) December
January February March April May June July August September October November (1) December
January February March April May (1) June July August September October November December (1)
January (1) February March (2) April (1) May June (1) July August September (1) October November December