Quale stampante fotografica?

December 05, 2011  •  Leave a Comment

hp-premium-cq521bIl mondo dei computer è sempre in rapida e continuo evoluzione. Pertanto è difficile trovare articoli aggiornati che diano utili consigli su come acquistare, ad esempio, una stampante. Provate a fare una ricerca su Google e troverete sì l'argomento che vi interessa ma spesso vecchio di alcuni anni. Ecco, allora che ho deciso di raccogliere in questo post alcune considerazioni personali sulla scelta delle stampanti fotografiche, aggiornate alla data attuale (dicembre 2011). Premetto subito che queste considerazioni non valgono nè per chi ha intenzione di spendere il meno possibile (non vi serve un articolo ma solo un listino prezzi) e tantomeno per quanti intendono acquistare un prodotto di livello professionale. Diciamo che sono considerazioni che vanno bene per chi cerca un buon compromesso qualità/prezzo.

Probabilmente, dovendo scegliere una stampante fotografica, la cosa più sbagliata da fare è andare a fare un giro per i centri commerciali. Grandi cartelloni colorati vi indicheranno l'offerta del momento spiegandovi poco dell'oggetto o dandovi informazioni incomplete. Cominciamo allora dalla marca. Personalmente limiterei l'acquisto alle marche più note: Epson, Canon, HP, Kodak.  Una prima scrematura può essere subito fatta sulla tecnologia di stampa. Se il nostro interesse è la stampa di immagini, la tecnologia a getto di inchiostro offre sicuramente risultati migliori che quella laser. Ogni produttore offre poi diversi modelli di stampanti, indicati per i diversi usi, ad es. ufficio, fotografia ed altro. Dirigiamoci con certezza sui modelli "photo". Al giorno d'oggi troviamo stampanti pure e multifunzione. Ovviamente a parità di prestazioni una multifunzione sarà più cara, pertanto valutate bene le vostre esigenze.

 

Veniamo adesso alle caratteristiche tecniche:

formato-carta- Formato di stampa: partiamo dal 10x15 a cui si limitano alcune stampanti portatili da viaggio, per arrivare all'A3. I costi di una stampante A3 sono decisamente alti pertanto limiterei la mia scelta alle stampanti formato A4. Per molti usi (tranne ovviamente esposizioni o mostre), una stampa di 21x29,7 cm è più che sufficiente. Se poi la nostra foto è imperfetta (es. messa a fuoco), più ingrandiremo e più amplificheremo questi errori. Per quanto riguarda la grammatura della carta, praticamente tutti i modelli arrivano a coprire anche cartoncino fino a 250-300 g. La stampa in formato A4 "senza bordi" viene invece ormai supportata praticamente dalla totalità delle stampanti.

- Qualità di stampa: è senza dubbio la caratteristica che maggiormente ci interessa nella stampa fotografica. Se non otteniamo a casa una qualità di stampa elevata, tanto valeva andare al laboratorio fotografico dietro l'angolo ! A detta di molti i costi della stampa casalinga sono così elevati che il laboratorio continua ad essere la scelta migiore. Personalmente però non mi sono mai trovato soddisfatto con le stampe del laboratorio e preferisco avere il controllo sull'intero processo. In quanto a risoluzione punterei decisamente ai modelli che offrono 9600 x 2400 pixel. Mentre per le dimensioni della goccia di stampa consiglierei 1 pl. Tra i modelli con queste caratteristiche troviamo Kodak Hero 5.1, Canon Pixma IP 3600 ecc. In rete si trovano tonnellate di opinioni diverse sull'argomento. C'è chi sostiene che non si arrivano ad apprezzare più di 4800 dpi. Altri sostengono che questo è correlato alle dimensioni della goccia e che con 1pl queste non si sovrappongono fornendo immagini con sfumature più morbide. Questo ovviamente a patto di utilizzare carte fotografiche di alta qualità.

- Cartucce: più sono e meglio è. Sicuramente è meglio puntare su modelli che offrono la cartucce-stampantimiscelazione di 5-6 colori. Le cartucce separate consentono di risparmiare sostituendo di volta in volta solo il colore esaurito. Le stampanti HP hanno la testina di stampa integrata nella cartuccia. Il lato negativo è il costo più elevato, quello positivo è che in caso di problemi alla testina di stampa (ad es. otturazione) è sufficiente sostituire la cartuccia. Non fatevi allettare dal prezzo vantaggioso della stampante. Controllate sempre prima il tipo di cartucce che utilizza ed il relativo costo.

Velocità di stampa: se intendete stampare un certo numero di immagini, sicuramente la velocità di stampa è un fattore da considerare. Le pagine per minuto, ppm, traggono in inganno. Uno standard di confronto  comune risulta oggi l'ipm.

- Connettività: oltre al tradizionale cavo, una soluzione molto comoda può essere oggi il WiFi per poter comodamente stampare da tutta la casa, con diversi pc senza fare complicate operazioni. Innovativa e per certi usi interessante può essere anche la stampa per e-mail. La stampante "riceve" un proprio indirizzo internet e potrete stampare da tutto il mondo semplicemente inviando un'e-mail alla vostra stampante. Il fatto che la stampante sia in grado di leggere determinati tipi di schede o le pendrive e di impostare la stampa direttamente dal pannello di controllo, senza passare dal pc, può essere una comodità aggiuntiva anche se sicuramente non la cosa più importante per quanti cercano stampe di qualità.

Altre opzioni di stampa: anche in questo caso non sono caratteristiche di primaria importanza per l'appassionato di fotografia ma sono utili opzioni aggiuntive. Si può avere ad esempio la stampa fronte retro automatica o la possibilità di stampare su dvd.

Insomma, la scelta di una stampante è una scelta da fare oculatamente. Ecco per concludere una tabella comparativa tra diversi modelli, a mio avviso interessanti, tenenendo presenti le considerazioni di questo articolo. I dati sono presi direttamente dai siti dei produttori:

 

 

Modello

Canon

Pixma MG5150

Epson

Photo PX660

HP

Photosmart 5510

Kodak

ESP C315

  Canon Pixma MG5150 epson-px660 hp-5510 kodak-c315
Tipo multifunzione multifunzione multifunzione multifunzione
Risoluzione 9600x2400 - 1pl 5760x1440 - 1,5pl 4800x1200 9600x2400
Nr. cartucce 5 6 4 2 (6 inchiostri)
Vel. 10x15 39" 12" 56" 38"
Vel. b/n 9,7 ipm np np 6 ipm
Vel. colore 6,1 ipm np np 4 ipm
WiFi no no si si
Stampa dvd si no no no
Prezzo 92 € 151 € 99 € 100 €

 


Comments

No comments posted.
Loading...

Argomenti del blog

 


Microstock

Le mie immagini sono reperibili in formato digitale, oltre che su questo sito anche sui principali siti di microstock, dove è possibile scaricarle per l'utilizzo con licenza royalty free o editoriale. I miei portfolio sono reperibili sui siti:

Dreamstime

Shutterstock

 



 

 

Subscribe
RSS
Archive
January February March April May June July August (1) September (1) October (4) November (1) December
January (1) February (1) March April May June July August September October November (1) December (2)
January (1) February (4) March April (2) May June July August September October November (1) December (1)
January (1) February March April May June July August September October November (1) December (2)
January February March April May June July August September October November (1) December
January February March April May June July August September October November (1) December
January February March April May (1) June July August September October November December (1)
January (1) February March (2) April (1) May June (1) July August September (1) October (1) November December