Una scheda grafica per Photoshop

December 22, 2011  •  Leave a Comment

Una moderna scheda video Radeon 6770Trovandosi spesso ad utilizzare software di grafica e di fotoritocco, prima o poi, viene anche la voglia di acquistare per il proprio pc una scheda grafica "ad hoc" che lo renda più performante. Ecco, allora, che ho pensato di raccogliere alcune considerazioni e consigli, utili a quanti vogliono acquistare una scheda video per il proprio pc. In molti casi, a meno che non abbiate già comprato il vostro computer con una configurazione hardware dedicata, non troverete nessuna scheda grafica montata sulla vostra motherboard in quanto oggi, tutte le schede madre, dispongono anche di una scheda video integrata. Sulla motherboard sono però presenti degli slot di espansione per permettere l'aggiunta di un componente specifico più potente.

La prima cosa da fare, prima ancora di valutare le caratteristiche delle schede video in commercio, sarà quella di aprire il vostro case e sbirciarvi dentro o (molto meglio) consultare il manuale della vostra motherboard per individuare il tipo di slot presenti per la scheda video. Nella maggior parte dei casi si tratterà del PCI Express 16x o PCI Express 1x Tipi di slot per schede video(che a dispetto del nome ha un aspetto  molto differente) o ancora AGP o, molto più raramente, PCI. Quando consulterete i cataloghi degli shop online o quando andrete in un negozio, questo è il primo fattore da verificare. In caso contrario non riuscirete neanche a montare la scheda grafica nel vostro pc. Lo slot PCI Express venne introdotto appositamente per venire incontro al sempre maggiore consumo energetico delle schede grafiche,  in particolar modo quelle di categoria superiore. Della stessa PCI Express esistono poi varie versioni (attualmente siamo alla 3.0) con differenti capacità di trasferimento dati. Questo fattore però è di minore importanza se state scegliendo solo la scheda video, in quanto anche quelle più nuove risultano retrocompatibili. Pena il cattivo funzionamento dell'intero sistema, è invece importante controllare i requisiti hardware richiesti dalla scheda video che intendete acquistare. Modelli più potenti possono facilmente richiedere la presenza di un alimentatore da 500 W e oltre sul vostro pc. Se il vostro alimentatore è meno potente non vi resta che scegliere una scheda grafica con meno pretese o cambiare anche l'alimentatore (magari scegliendone uno direttamente certificato per la scheda video). Una cosa da tenere in conto (e su cui nessuno vi consiglierà) è la posizione dello slot per la Attenzione alla distanza degli slotscheda video sulla vostra scheda madre. In alcune motherboard, specialmente un po' datate, lo slot PCI Express si trova ad esempio vicinissimo allo slot PCI e le schede video con dimensioni particolarmente ingombranti (verificate foto e dimensioni fornite dal produttore) potrebbe non essere montabile in quanto va ad urtare contro un'altra scheda o lo slot stesso. Non dimentichiamo anche di dare un'occhiata ai connettori presenti sulla scheda video, anche se in genere tutte offrono una buona compatibilità con i vari modelli di monitor. Molte schede hanno ingressi VGA e DVI e ove mancante il VGA, per lungo tempo standard Tipi di connettore videodei monitor, sono dotate di un connettore adattatore.

E finalmente entriamo nel vivo delle caratteristiche delle schede grafiche per individuare quelle che possano essere più adatte per il fotoritocco, in particolar modo con Photoshop, uno dei software più utilizzati in questo campo. La prima cosa a mente deve essere di non farsi abbagliare dai mirabolanti numeri illustrati dai vari inserti promozionali. Le tante potentissime schede grafiche oggi illustrate, sono infatti il più delle volte pensate per il gaming, cioè per computer utilizzati per giocare con i videogame più moderni e dalla grafica strabiliante. Il fattore che in questo caso maggiormente salta all'occhio è la quantità di RAM della scheda video (1-2Gb ecc.). Questo, per l'utilizzo di Photoshop e di altri programmi grafici, è in realtà un fattore di secondaria importanza. Allo stato attuale 1Gb di RAM video può andare più che bene, a detta di alcuni, anche meno. Un'importanza molto maggiore riveste invece la velocità della vram, la potenza del processore della scheda (la gpu) e la larghezza del bus di trasmissione dati. Oggi esistono in commercio anche schede grafiche multiprocessore. Il costo è ovviamente piuttosto elevato. Anche in questo caso c'è da dire che se ci si limita al tradizionale fotoritocco 2D le richieste del sistema in termini di prestazioni sono minori mentre la faccenda cambia molto se si passa alla grafica 3D e magari a software come 3D Studio o simili che eseguono complessi rendering. In tal caso, ove la motherboard e la scheda video lo consentano, quanti hanno bisogno di prestazioni elevate, potrebbero anche pensare di far lavorare più schede video in parallelo. Nel caso specifico di Photoshop, la GPU viene utilizzata per velocizzare alcune funzioni. Il sito di supporto della Adobe, la casa produttrice, è molto chiaro in tal senso. Photoshop tra vantaggio dalla scheda madre quando essa:

  • supporta OpenGL (uno standard per l'accelerazione video)
  • ha almeno 256 Mb di vram (!)
  • supporta lo Sharer model 3.0

Ci si riferisce ovviamente alle ultime versioni di Photoshop (CS4 e CS5)

Tornando alle valutazioni pratiche possiamo subito dire che ancora più importante della scheda grafica è il chipset che essa monta (ovvero marche diverse grafiche montano lo Scheda video con chipset NVidiastesso chipset video). Orientatevi su Radeon o GeForce mentre per la marca delle schede video risultano apprezzate marche come Sapphire o Asus. Di marche ne esistono tante e vi sono differenze di prezzo su modelli con uno stesso chipset. Valutate il rapporto costo/qualità. A tal fine occorre anche specificare che su tutti i siti dei produttori si trovano le caratteristiche tecniche delle varie schede video. Molto spesso però i dati sono incompleti, tendendo a mettere in luce solo alcuni fattori e permettendo il confronto con altri siti solo con difficoltà In questo caso, un ottimo riferimento risulta Wikipedia, dove si trovano pubblicati in tabelle facili da confrontare i dati di tutte le schede grafiche ATI- AMD e NVidia (ovvero Radeon e GeForce) prodotte negli ultimi anni. Su queste tabelle di confronto, parametri importanti per una scheda video pensata per la grafica sono il tipo di memoria (meglio GDDR5 che DD3 in quanto più veloce), l'ampiezza del bus (64, 128 bit e più), la larghezza di banda (quanti GB/s) e poi le velocità di clock di GPU e vram, misurate in Mhz. La quantità di memoria, come detto, tanto importante per i videogame, qui è un fattore di impotanza secondaria (anche se il 3D ha le sue pretese: le ultime versioni di 3D Studio, ad esempio, richiedono 1 Gb di vram). La scheda video ovviamente non è tutto. L'intero sistema presente nel vostro pc deve essere bilanciato con una CPU, della Ram al passo. In caso contrario potrete anche comprare la scheda video più potente sul mercato ma avrete soltanto un effetto imbuto con il PC che non riesce a sfruttare in pieno le caratteristiche del vostro hardware video. Tra le caratteristiche aggiuntive delle schede vi è il supporto DirectX (al momento il top è la versione 11), caratteristica importante per i Il supporto OpenGL è molto importante per Photoshopvideogiochi ma non molto per il fotoritocco) ed il supporto OpenGL, giunto alla versione 4.2 e, di contro, molto utilizzato da Photoshop.  Se la scheda supporta OpenGl, questa caratteristica viene automaticamente attivata da Photoshop sotto Windows 7, Vista o Mac OS. Per Windows XP occorre invece attivare l'opzione manualmente. Direct 3D non viene utilizzato da Photoshop (ma è importante per programmi di modellazione 3D come 3D Studio Max). Allo stesso modo Photoshop non trae benefici dalla tecnologia CUDA delle schede grafiche NVidia.

Cosa cambierà sul vostro PC con l'utilizzo di una scheda grafica appropriata ? La velocità del computer nell'elaborazione fotografica ed in eventuali operazioni di rendering ne trarrà grandi benefici ed anche l'eventuale utilizzo di altri programmi in parallelo (dal momento che le operazioni grafiche sono ora svolte dalla GPU, la CPU risulta meno impegnata). Si attivano anche una serie di effetti grafici su Photoshop come la visualizzazione bird's eye o uno zoom dell'immagine migliorato e molti altri tool che rendono più fluide e semplici le operazioni di fotoritocco.

L'acquisto di una scheda video ad hoc è sicuramente un buon investimento per quanti utilizzano correntemente Photoshop, e, come abbiamo visto, se non abbiamo altre esigenze particolari (videogames, video editing, supporto multimonitor), le caratteristiche e, di conseguenza, i prezzi delle schede grafiche più indicate risulteranno abbastanza contenuti. Scheda video con 2 ventole di raffreddamentoUn'ultima nota sulle ventole di raffreddamento, sebbene queste non rientrino nelle prestazioni della scheda video. I modelli meno potenti hanno solo dei dissipatori passivi mentre quelli un po' più veloci hanno una o più ventole e sistemi di aerazione molto complessi. Premesso che ogni ventola produce sempre un'aggiunta di rumore (cercare un modello di qualità, particolarmente silenzioso), ritengo che sia comunque opportuno orientarsi verso un modello di scheda grafica fornito di propria ventola attiva. Questi componenti riscaldano molto e, con le temperature estive, tipiche dell'Italia, abbondare negli elementi di areazione del case non può che essere una buona precauzione per evitare dannose sovratemperature.

 

Link utili

- Confronto schede video ATI

- Confronto schede video NVidia


Comments

No comments posted.
Loading...

Argomenti del blog

 


Microstock

Le mie immagini sono reperibili in formato digitale, oltre che su questo sito anche sui principali siti di microstock, dove è possibile scaricarle per l'utilizzo con licenza royalty free o editoriale. I miei portfolio sono reperibili sui siti:

Dreamstime

Shutterstock

 



 

 

Subscribe
RSS
Archive
January February March April May June July August (1) September (1) October (4) November (1) December
January (1) February (1) March April May June July August September October November (1) December (2)
January (1) February (4) March April (2) May June July August September October November (1) December (1)
January (1) February March April May June July August September October November (1) December (2)
January February March April May June July August September October November (1) December
January February March April May June July August September October November (1) December
January February March April May (1) June July August September October November December (1)
January (1) February March (2) April (1) May June (1) July August September (1) October (1) November December