Il colle Metapiccola si trova a ridosso dell'area archeologica della greca Leontini, nei pressi della moderna Carlentini (SR). Stando alle descrizioni, in particolar modo dello storico Polibio, anche questo colle venne colonizzato dai Greci e sulla sommità vi erano degli edifici templari. Allo stesso tempo però gli scavi archeologici hanno messo in luce i resti di un piccolo abitato protostorico dell'età del ferro, composto da 7 capanne a pianta rettangolare, leggermente absidata e col fondo incassato nella roccia. Sono visibili anche le buche per i pali che sostenevano l'elevato.